Bentornati

TA DANNNNNNNNN!!! E insomma, eccoci, eccomi, sono un po’ emozionata, evviva, l’ho fatto davvero!
Allora, comincio col ringraziare chi mi ha aiutata in quest’impresa: il mio cognatissimo Federico, che ha sistemato esattamente il sito come lo volevo io, sopportando con la pazienza di Giobbe i miei mmmmmmmm, questi colori non li voglio: Fefu, ti sarò eternamente debitrice!

Per secondo ringrazio Marco, che con numerose bestemmie contro la bruttezza dei pesci volanti, è riuscito a disegnarmi un pesciolino che salta tra le onde abbastanza credibile. Non è stato facile, ve lo dico, molte volte c’era venuto un coso tozzo più simile a un grande pene (e adesso che ve l’ho detto troverete comunque una certa somiglianza, hihihi). Abbiamo controllato talmente tante specie che ormai ci possono dare una laurea honoris causa in ittiologia.

Parlando di noi. Come vedete, lo spirito del Pesce non è cambiato di una virgola: scrittura, scrittura, scrittura. Il blog si è trasformato in un sito meno improvvisato, che si legge meglio dai cellulari e dai tablet, che contiene un paio di cosine in più, che forse a qualcuno potrebbero piacere.
Sulla barra di sinistra troverete le mie Cose interessanti un rimando ad articoli, video, immagini che in qualche modo mi hanno colpita. Indicherò soltanto un link per volta, perché il troppo non lo bada nessuno. Nella sezione In lettura ci sarà invece il titolo del libro che sto leggendo, così se qualcuno deve andare in libreria ed è senza idee può andare a guardarselo.

Mi pare tutto. Per aprire un post (non voglio sottovalutarvi, lo specifico, questa indicazione è solo per mia mamma, eh) si deve cliccare sopra il titolo, così si aprirà completamente.
E se trovate qualche bug non esitate a segnalarmelo!

Vi voglio bene! Evviva! Un brindisi virtuale con tutti voi!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *