Cose bellissime

La mia bisuocera ha novantatré anni. Vanga l’orto del vicino con addosso la collana di perle e una felpa leopardata.
Nonna, le dice Marco, non ti basta il tuo giardino?
Non lo vedi? E’ già pieno di fiori, gli risponde. Questo pezzo di terra era della mia amica. Un giorno mi ha detto, Olga, se muoio, tieni tu in ordine le mie piante. Guarda che bella la salvia, e com’è grande il velo da sposa.
Voi andate a mangiare che io vado avanti un altro po’.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *